Ricercatori
e scienziati
Italiani
all'Estero

Chi siamo

Benvenuti in Rie

Ricercatori italiani all'estero

RIE è un network di ricercatori e scienziati italiani, con una importante e duratura esperienza all’estero. Sostiene l’importanza della ricerca scientifica di alto profilo nel migliorare il tenore di vita della popolazione e nel trainare la crescita economica.

L’obiettivo di RIE è sostenere il rientro in Italia delle nuove frontiere della scienza, permeate delle modalità gestionali e applicative di prestigiose università e centri di ricerca esteri. Il fine ultimo è rilanciare la ricerca scientifica italiana allineandola agli standard internazionali di merito, innovazione, competitività, collaborazione e trasparenza.

Sei o sei stato
un ricercatore
all'estero?

Entra in Rie

Questo network promuove le relazioni e le collaborazioni tra ricercatori italiani, facilitando la diffusione di informazioni riguardanti la mobilità dei ricercatori dall’Italia all’estero, e viceversa. Il nostro Paese mostra una patologica e scarsa capacità attrattiva.

RIE si propone di sostenere il rientro di ricercatori che abbiano operato in centri di ricerca o università esteri, e che siano pronti a riportare in Italia il bagaglio di conoscenze e innovazione meritatamente costruito all’estero.

Dove siamo

Università e
Istituzioni di ricerca
nel mondo

Blog

News dall'Associazione

Pubblichiamo qui di seguito la nostra proposta, sostenuta anche da altre Associazioni, per il reclutamento di ricercatori all’estero da destinare al Ministro dell'Università e della Ricerca e ai Rettori delle Università Italiane.
Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, nella conferenza stampa del 3 giugno 2020, conferma la volontà di bandire migliaia di posti da Ricercatore, sottolineando nuovamente la possibilità per i “nostri giovani brillanti che sono all’estero di fare ricerca in Italia”

Direttivo

Gabriele D'Uva - Ricercatori italiani all'estero

Presidente

Presidente